Sia Guest, da Rimini nuove tendenze nella ristorazione

image_pdfimage_print

-Sia Guest, la 55^ edizione del Salone Internazionale dell’Accoglienza si celebra dal 26 al 30 novembre negli spazi di Rimini Fiera.
L’appuntamento non è solo prodotti ma atmosfere, come la moderna vacanza richiede. Insomma, oltre alla quantità ci vuole la suggestione della qualità.
E’uno scenario dei sensi dove prodotti ed eventi, impianti ed atmosfere, progetti e performance come protagonisti assoluti.
I luoghi del giorno e della notte (arredamento e arredamento contract, hotellerie, wellness, interior decoration, attrezzature per la ristorazione, tecnologie, servizi) rappresentano gli ingredienti che sempre più caratterizzeranno l’accoglienza futuro.
SIA/Guest è una vetrina di tecnologie ed idee per chi fa la ristorazione, dove incontrare: 847 aziende fra cui i principali leader di mercato, 41.578 visitatori (il 57 % è rappresentato da titolari d’impresa, per l’82% sono decisori di acquisto) provenienti dai settori ospitalità, ristorazione, pubblici esercizi, progettazione, distribuzione e commercio.
Inoltre, architetti, progettisti, designer, chef di grido saranno i protagonisti di eventi-spettacolo e mostre dedicati alla progettazione dei luoghi dell’accoglienza e alla ritualità del cibo (in collaborazione con la rivista Suite e con Gambero Rosso).
Ma il Sia Guest è anche opportunità: lo scorso anno risulta che il 76% dei visitatori si è aggiornato su novità, il 61% ha preso contatti con aziende nuove o conosciute, il 10% ha fatto ordini in fiera.
Si sono sviluppati contatti con i mercati esteri emergenti: business meeting con delegazioni provenienti da Europa dell’Est, area balcanica, Nord Africa e Medio Oriente, preceduti da conferenze stampa e azioni promozionali all’estero.
InterDecò
Una riflessione a parte va alla quarta edizione il Salone sull’atmosfera dell’accoglienza
L’interior decoration è un settore di fondamentale e crescente importanza nelle strutture per l’ospitalità.
NonSoloAlbergo
Anche per questa edizione, come ormai accade già da qualche anno, Rimini Fiera organizza con la collaborazione del mensile Suite, NonSoloalbergo, il momento culturale di SiaGuest. Quest’anno il tema è “Il Caos Felice”. L’idea nasce dall’osservazione di un fenomeno: le contaminazioni o invasioni di campo. Ci si riferisce alla tendenza, sempre più diffusa, di offrire all’interno di uno spazio apparentemente dedicato a uno specifico prodotto, i servizi più diversi.

CURIOSITA’

Più di 40.000 visitatori

Gli stranieri: 2.679

– L’edizione 2004 di Sia Guest si è chiusa con 41.578 visitatori (2679 gli stranieri); mentre gli espositori sono stati 847 espositori che sono andati a coprire quasi 10 ettari di superficie espositiva (95.000 metri quadrati per la precisione).

Dieci settori merceologici

– Negli anni i settori merceologici di Sia si sono arricchiti. Oggi, sono 10: attrezzature grandi impianti per la ristorazione, arredamento contract, hotellerie, tecnologia, impiantistica, arredo bagno, benessere, inter Decò per alberghi, residence, ristoranti e pubblici esercizi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni