Francobolli, primato riccionese

image_pdfimage_print

– Al centro delle giornate riccionesi della Fiera del Francobollo, come al solito, la presentazione dei cataloghi filatelici, appuntamento atteso dai collezionisti. Fra i più apprezzati il classico Catalogo Bolaffi e il Catalogo Unificato, mentre riprende quota anche il Catalogo Sassone.
Per il direttore editoriale della Sassone, Giacomo Avanzo, il mercato nell’ultimo periodo ha registrato due elementi. Da una parte il buon esito in aste anche internazionali, dove i pezzi di buona qualità sono passati di mano a prezzi spesso alti; dall’altra la presenza di una società finanziaria iberica che in Europa (Italia compresa) ha ritirato forti stock, immettendo liquidità. Per la società romana, comunque, niente aumenti generalizzati; i ritocchi hanno interessato soprattutto il 99% delle Occupazioni e qualche voce di Repubblica (come “Gronchi rosa” e “Cavallino”). L’azienda a Riccione ha presentato tre volumi per coprire tutta l’area italiana.
Ad “un discreto numero di quotazioni in aumento” ha accennato pure l’amministratore delegato della Bolaffi, Lorenzo Dellavalle. Le revisioni hanno percentuali pari o superiori al tasso d’inflazione ufficiale. Soprattutto per le Colonie, il cui repertorio ha però cadenza biennale (la nuova edizione, 10 euro), e per le lettere risalenti a prima dell’Unità, “sempre più ricercate dai collezionisti”. Fra i settori recenti, aggiornamenti alle valutazioni per i servizi.
A Riccione la casa editrice torinese ha fatto debuttare pure il “Catalogo Bolaffi edizione Flash” di Italia, San Marino e Vaticano (10 euro) nonché il “Bolaffi international 2005” (75 euro), che sintetizza tutti i record in asta degli ultimi quindici mesi mentre si preannuncia l’uscita del Catalogo Bolaffi Forum che nella sua forma e nella sostanza sarà molto diverso dai tradizionali mercuriali.
Fin dalla sua costituzione nel 1973 per iniziativa di un gruppo di commercianti filatelici, la CIF (Commercianti Italiani Filatelici), si è posta l’ambizioso traguardo di dotare il mercato filatelico italiano di nuovi e più attuali cataloghi per la classificazione e quotazione di francobolli appositamente studiati per aiutare i collezionisti e per aiutare l’attività degli operatori commerciali. Nasce così il Catalogo Unificato dell’Area Italiana, con la sua formula innovativa sia in fatto di quotazioni, basate sulla realtà delle indicazioni di oltre 300 operatori, sia per la veste grafica, con l’adozione – per la prima volta al mondo in un catalogo filatelico- della riproduzione a colori di tutti i francobolli.Pochi anni dopo vede la luce l’Unificato Internazionale che, con la sua catalogazione sempre più specializzata dei francobolli dell’Europa occidentale e l’uso del colore nelle riproduzioni, resta a tutt’oggi un caso unico nel panorama filatelico mondiale.
Arrivato alla sua 32a edizione, l’Unificato ha deciso di rimettersi in discussione, procedendo a una revisione integrale anche se graduale, dei suoi volumi, avvalendosi della collaborazione dell’Accademia Italiana di Filatelia e Storia Postale. Il primo passo del Catalogo Super è stata una riorganizzazione logica e non più alfabetica di interi capitoli, mentre l’edizione Junior si arricchisce di “Approfondimenti”, una sezione costituita da brevi ma interessanti saggi dovuti ad esperti di vari settori. Tutto questo per favorire non solo gli amici più fedeli ma soprattutto i nuovi collezionisti, che della filatelia sono il futuro.
Il Catalogo Unificato Super è l’unico catalogo che riunisce in un unico volume, interamente a colori, tutta l’area italiana e la collezione Europa ed in più, in allegato-omaggio, “Le isole d’Europa”, un piccolo catalogo dove sono riportati i francobolli di Aland, Azzorre/Madera, Cipro, Faroer, Jersey, Guernsey, Alderney, Man e Malta. Il Catalogo Junior 2006, il catalogo più specializzato più economico dell’area italiana, riporta a colori tutti i francobolli di Italia, San Marino, Vaticano e SMOM. Assieme a questi due cataloghi viene posta in vendita anche l’UniCD-Rom, il catalogo su supporto informatico con i francobolli del Regno e della Repubblica. I prezzi sono di 26 Euro per il catalogo Super (compreso l’omaggio ovviamente), 13,50 Euro per la versione Junior e 17 Euiro per l’UniCD-Rom. Chi avesse già l’edizione precedente del catalogo su supporto informatico può ottenere l’aggiornamento al costo di soli 8 Euro direttamente dal sito www.unificato.it .

di Valerio Benelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni