1994, nasce Api Rimini

image_pdfimage_print

– Era il 1994, Goffredo Celli insieme ad un altro manipolo di imprenditori fanno nascere l’Api Rimini, l’associazione che raccoglie gli interessi delle piccole e medie industrie. L’anno successivo si dà vita al primo consiglio. Ed il primo presidente è proprio Goffredo Celli, a capo di una delle più importanti imprese europee per la produzione di impianti di spillatura per birra e bibite. La prima creatura a nascere dalla costola dell’associazione è Performa, l’ente di formazione; siamo nel ’97. Due anni dopo, nel ’99, muove i primi passi Api Servizi. Soprattutto in questo decennio, i 20-30 soci iniziali diventano circa 150. L’Api, con Celli, siede anche nella giunta della Camera di Commercio.

GLI UOMINI

Bargellini e Colombo, vicepresidenti

Alberto Brighi
(presidente)
Bruno Bargellini, Massimo Colombo (vicepresidenti)
Goffredo Celli (membro di giunta di presidenza)
Mariacristina Berardi (presidente Api Servizi)
Alessandro Rapone (direttore)

“L’associazione è un’officina di crescita”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni