Olimpiadi, Giungi 13° Ciotti, si ferma alle qualificazioni

image_pdfimage_print

Il suo obiettivo personale era entrare nei primi 8; con un pizzico di fortuna ambiva a qualcosa di più: magari in zona medaglia.
Mentre l’altro riccionese olimpico, Nicola Ciotti, salto in alto, si è fermato nelle qualificazioni con la misura di 2,25 metri: 13° il pazzamento. Fino ai 2,20 aveva saltato benissimo: nessun errore.
Per gli ancora giovani Ciotti e Giungi, prima di Pechino tra 4 anni, si pensa già al 2005: Mondiali ad Helsinki. Giungi, mamma finlandese, corre in casa. Curiosità: a differenza che in Italia la sua gara ateniese è stata tutta trasmessa lassù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni