Maurizio, un amico per autista

image_pdfimage_print

– E’ una delle silenziose istituzioni del Real Misano. In grado di farsi voler bene dai ragazzini, dai genitori e dai dirigenti della società, una delle più belle realtà del Riminese.
Quarantacinque anni, milanese, sposato, un figlio (giovane giocatore del Real), si chiama Maurizio Calegari. Da 10 anni è l’amico-autista dei ragazzi del Real Misano. Va a prendere e riportare coloro i quali abitano lontano: Morciano, Santa Maria del Monte, San Giovanni in Marignano, Cattolica. Afferma Calegari: “Stare insieme ai ragazzi significa stare vicino al cambiamento, alle mode. Tutte cose difficile da spiegare. Sono riconoscente ai genitori che me li affidano. Normalmente cerco di essere molto attento alla guida; con loro cerco di esserlo ancora di più”.
Da giovane calciatore, è arrivato a Misano grazie alla moglie, una Marchetti, conosciuta in riviera durante un’uscita per San Silvestro. Nel Misano Calcio dall’89, è stato allenatore in seconda del settore giovanile, e da 10 anni ricopre il delicato incarico. Perché durante la mattina è autista delle Poste, mansione che gli lascia libero il pomeriggio. Calegari: “Devo dire grazie a Maria, una persona del mio ambiente, sensibile e piena di umanità, che con un ciao ed un sorriso ti aiuta e ti stimola a far sempre meglio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni