Gradara d’amare

image_pdfimage_print

– Gradara, castello medievale, è da sempre luogo di amori proibiti: in questo antico borgo storia e leggenda si fondono e creano il mito eternato da Dante nel V canto dell’Inferno della Divina Commedia. Qui, dove l’amore passionale di Paolo e Francesca sopravvive ancora tra le mura dell’antica dimora Malatestiana, si rende omaggio a San Valentino.
Per l’occasione la Pro Loco riserverà a chi giungerà nel borgo un accoglienza speciale: “Gradara d’Amare”.
Programma
– Sabato 14 ore 18 “?amor ch’a nullo amato amar perdona” – Lettura e interpretazione del Canto V dell’Inferno di Dante Alighieri, a cura di Matteo Giardini.
A partire dall’ingresso del borgo e percorrendo la trecentesca cinta muraria, tra romantici punti panoramici e suggestivi scorci della Rocca Malatestiana, si giungerà nella stanza di Francesca.
Domenica 15 ore 11 “Storie d’amore” – Visita guidata a tema. Percorso storico ed artistico nel castello con riferimenti a storie di passioni amorose relative a personaggi vissuti nella Rocca di Gradara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni