Cerreto, veglie della memoria

image_pdfimage_print

– Le storie autoironiche degli abitanti di Cerreto sono state con arguzia raccontate da Vincenzo Sanchini nei libri “La pulenta t’è pèz” e “L’ultma Nèv”. Questi testi, insieme a quelli di Terzo Sanchini, sono diventati spettacoli musicali e verranno rappresentati dal 7 marzo al 4 aprile col titolo “Appuntamenti delle veglie”: vengono presentate a case di privati. Produzione Teatro dei Cinquequattrini, contributo della Banca Popolare Valconca, il ristorantino al Pozzo Antico e Stick Stock, il ritrovo per andare a destinazione è a Mondaino in piazza Maggiore alle 9 di sera. Gli appuntamenti: 7 marzo, casa di Pierangelo Ottaviani (Pedreto); 14 casa di Phelan Black (Mondaino); 28, casa di Roberto Dal Maso (Pedreto); il 3 aprile, casa di Margarete Schonwasser (Cerreto). Si chiude il 4 aprile a casa di Alfredo Galeazzi a Mondaino. La veglia nella stalla romagnola che rivive sotto altre forme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni