BPV, una sala degna di una capitale

image_pdfimage_print

– Una sala polivalente attrezzata come si conviene ad una capitale di un territorio importante: la Valconca. Ci ha pensato la Banca Popolare Valconca. Che in un certo senso “offrirà” alla città uno spazio storico, che arriva da molto lontano.
L’istituto bancario è proprietario del prestigioso palazzo giallo compreso tra le vie Bucci e Fratti, dietro l’edificio comunale. Al piano terra c’è la filiale diretta da Sergio Falconi. Al primo si trova una grande sala utilizzata per riunioni, mostre (per San Gregorio, ad esempio, ci sarà l’esposizione fotografica organizzata da Giancarlo Pari), incontri. Il salone ha un rapporto forte con la città. Infatti, qui, fino al dopoguerra, c’era lo sportello in stile liberty della Banca Popolare Valconca.
Progettista Domenico La Gioia, i vecchi spazi saranno completamente trasformati con un intervento che Luigi Sartoni, il direttore generale della BPV, definisce di un certo pregio, per usare un’immagine lieve, in tinta con il suo stile.
Al piano terra ci sarà una reception. E oltre alle scale, verrà attrezzato anche l’ascensore. Al primo piano ci saranno più ambienti: spogliatoio, salottino, bagni, una sala riunione con una tavolone da 20 posti. Il gioiellino sarà la sala da 99 posti. Come sedute sono state scelte le poltroncine; mentre alle pareti correrà un binario che può essere utilizzato per appendervi i quadri in caso di mostre.
La sala polivalente va a coprire un vuoto a Morciano. Infatti, non esiste un contenitore importante dove ritrovarsi. Ora arriva questo “regalo”. Si approfitterà dell’occasione per dare una rinfrescata alla facciata dello storico edificio bancario. Dall’altra parte dell’isolato, l’amministrazione ha messo mano ai lavori di restauro del palazzo comunale. Uno tra i più belli del Riminese, è un altro dei simboli della potenza economica di Morciano.
Oltre all’inizio lavori della sala, alla fine di marzo la Banca Popolare Valconca aprirà un altro sportello a Rimini, il quinto su 21. La snella filiale sarà aperta in Borgo San Giuliano, la zona del porto. Per l’inaugurazione ci saranno il sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli e Michele Pedagi, vicedirettore della Banca d’Italia a Forlì.

di Francesco Toti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni