Bardeggia, che la terra sia lieve

image_pdfimage_print

– Guerrino Bardeggia è morto all’inizio dello scorso gennaio, dopo una lunga malattia. La Banca di Credito Cooperativo di Gradara aveva contribuito a pubblicare l’ultimo libro del pittore gabiccese: “L’inferno di Dante” (tra l’altro i disegni erano stato eseguiti sui fogli a quadretti del block notes della banca). Il volume doveva essere soltanto il primo di una trilogia. All’appella mancano il Purgatorio ed il Paradiso. Alla famiglia le più sentite condoglianze. Al maestro Bardeggia: che la terra gli sia leggera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni