image_pdfimage_print

Oscar Del Bianco e Ilio Pulici, punte di diamante del commercio di viale Ceccarini

[i]Pulici: “Mi auguro di essere in mezzo al mare dove ci sono delle realtà che spingono con forza da qualche parte”[/i]

[i]Pulici: “I nostri punti forti: un’ottima dose di comunicatività, una bella capacità di accoglienza e cordialità. Chi viene qui queste caratteristiche rispetto ad altre località sono davvero a valore aggiunto”[/i]

[i]Progettato dall’architetto Franco Vico. Inizio lavori: settembre. Taglio del nastro: seconda metà del 2005. Spesa 750.000 euro, costruito dalla Fondazione Del Bianco e dalla Regione. Gaia, il presidente: “Nella zona anche: orti per anziani, centro diurno per anziani”. Il lascito miliardario di Giuseppe Del Bianco[/i]

Giardino D’Annunzio – L’amministrazione comunale prima delle elezioni ha dato una sistemata al giardino su via D’Annunzio, in piena zona […]

Quest’anno, il 27 agosto, si festeggia il restauro dell’organo, uno tra i più importanti conservati nella provincia

– Preghiera e momenti popolari. Questo è la centenaria Festa del Crocifisso.

L’ex capoluogo porta tra Consiglio comunale e giunta 5 uomini: un record

[i]Qualcuno ha detto: “Metteranno il palazzo comunale sulle ruote e ve lo riporteranno in piazza Castello”. L’ex capoluogo al centro di una rinascita: più abitanti, più servizi, restauro della chiesa. Le ambizioni di don Angelo [/i]

– Era il 18 gennaio del ’48. In una seduta di Consiglio comunale accesa quanto gremita di cittadini si vota il trasferimento della sede municipale da Misano Monte a Misano Mare che divenuto capoluogo si chiama Misano Adriatico.

– Caro direttore, ti scrivo perché è mio dovere portare delle precisazioni sui risultati elettorali, che non sono fuori della norma o sorprendenti.

– Insieme per ricordare l’amico Luciano Arcangeli, scomparso alcuni anni fa.

La richiesta di Maria Caso e Mario Lenzi del Comitato cittadino di Portoverde

[i]”Senza parcheggi i ristoranti hanno dei problemi a lavorare, con i vigili, tra l’altro, che ci stanno sempre sopra. Degli imprenditori erano pronti per aprire sotto i portici degli outlet di grandi firme, ma senza gli spazi per le auto si sono tirati indietro. Un autentico peccato perché il commercio sta morendo ed ogni anno chiudono almeno un paio di attività”[/i]

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini