Riccione. Basket 3X3 Italia, finali nazionali per lo scudetto

image_pdfimage_print

3×3 Italia. Le Finali Nazionali per gli scudetti a Riccione (27-29 luglio)
Petrucci: “E’ lo sport del momento. Si moltiplica ogni giorno”

E’ tempo di scudetti per il 3×3 Italia. 64 squadre maschili e 20 femminili da venerdì 27 a domenica 29 luglio giocheranno per conquistarli a Riccione, in piazzale Roma.

“E’ lo sport del momento –afferma il presidente FIP Giovanni Petrucci – che si moltiplica ogni giorno e fa avere un record impressionante di praticanti”. E’ senza dubbio l’estate della consacrazione del 3×3 in Italia che ha già visto la vittoria del Campionato del Mondo a Manila con la Nazionale femminile a giugno, poi il Challenger FIBA di Lignano del 7-8 luglio con le migliori squadre europee ed italiane e che questo fine settimana avrà le Finali del 3×3 Italia, del campionato italiano.

Le Qualificazioni sono partite lo scorso dicembre con il Winter tour e sono continuate da fine maggio nei diversi Tornei organizzati da FIP e dal promoter FISB nelle piazze di tutt’Italia, fra la gente, con la partecipazione di 6100 squadre e circa 24mila tra giocatori e giocatrici.

E’la quinta Finale Nazionale 3×3 Italia che nasce dalla collaborazione FIP-FISB e, dopo quella di Cagliari del 2014, la quarta che viene disputata a Riccione. Le gare di venerdì iniziano con il Torneo Open Run, una seconda chance di qualificazione per tutte quelle squadre che non sono riuscite a qualificarsi nei Tornei di maggio, giugno e luglio e vogliono riprovarci: tre i pass a disposizione per le squadre maschili e tre per quelli femminili. Poi dalle 19.00 fino a mezzanotte e dalle 12.00 alle 21.30 di sabato 28 luglio la lunga maratona dei Gironi di Qualificazione sui tre campi allestiti in piazzale Roma. Domenica, invece, dalle 12.30 alle 17.30 tutte le gare dagli Ottavi fino alle due Finalissime, maschile e femminile, per gli scudetti.

Nel programma delle Finali di Riccione, nella giornata di sabato, è previsto alle 10.00 di sabato, sul campo 1, le gare di basket in carrozzina a cura del Riviera Basket Wheelchair. In serata finite le gare, basket e spettacolo si coniugano con alle 21,30 la gara del Tiro da tre e alle 22.30 il Dunk Contest, la gara delle schiacciate, con i dunker professionisti Rafael Lipinski, Kader Kam e Sergey Mosur.

La gara delle schiacciate di sabato e le Finali di domenica dalle 12.30 saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina You Tube Italbasket.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni