Misano Adriatico. Angelini, Gentilini e Zoffoli, tre busti per ricordare la storia di Misano Adriatico

image_pdfimage_print

 

Roberto Angelini, Giovanna Zoboli e Alfiero Gentilini. Tre misanesi che hanno caratterizzato la storia della città negli anni ’60 e ’70. Vengono ricordati con la collocazione di tre busti. Appuntamento il primo dicembre, ore 15, in piazza della Repubblica e nel giardino dell’asilo nido-scuola materna.

Roberto Angelini

Giovane ed apprezzato Amministratore, è stato Assessore Comunale alla pubblica istruzione, cultura e turismo dal 1975 al 1979. Ricordiamo il suo impegno per la qualificazione delle scuole materne, dell’asilo nido, per i comitati di gestione, per lo sviluppo sociale, civile e culturale della nostra comunità. La sua carica di volontà e di passione umana ha lasciato un segno indelebile in tutta la cittadinanza misanese.

 

Giovanna Zoboli

Prima consigliere comunale donna, vi rimase dal 1951 al 1975. Il suo impegno per la tutela dei diritti delle donne, della famiglia e dell’infanzia è ancora presente nel ricordo dei cittadini. Grazie alla sua volontà nel 1972 venne istituito il primo consultorio oncologico per la prevenzione del tumore uterino e fu grazie al suo impegno che il consiglio comunale nel 1971 approvò l’apertura di tre scuole dell’infanzia comunale e nel 1976 del Nido Comunale.

Dottor Alfiero Gentilini

Fu medico condotto e medico degli enti mutualistici che estesero l’assistenza sanitaria a un numero sempre maggiore dei cittadini. Accanto a una solida preparazione scientifica affiancò una disponibilità totale verso le persone che richiedevano il suo aiuto, le sue cure. La sua enorme generosità, il suo essere popolare, il suo essere amico di tutti i pazienti lo hanno identificato con la comunità stessa di cui si prendeva cura.

Alle ore 15,30, l’inaugurazione del monumento dedicato a Roberta Angelini e Giovanni Zoboli presso l’asilo nido.
Alle 16, in piazza Repubblica il busto dedicato al dottor Alfiero Gentilini.
A seguire, dalle 17 al Cinema Teatro Astra, concerto dei “Doors to Ballon”,  gruppo musicale molto conosciuto sul territorio perché composto da medici cardiologi che fanno della loro passione un momento di riflessione, divertimento e soprattutto beneficenza. I Doors to Ballon sono: Andrea Santarelli (cardiologo emodinamista), voce solita e chitarra ritmica, Fabio Tarantino (cardiologo emodinamista), chitarra solista e cori, Carlo Tumscitz (cardiologo emodinamista), basso e cori, Alberto Benassi (cardiologo emodinamista), organo Hammond, Raffaele Sabatini (cardiologo), piano e tastiere, Paolo Galli (medico del lavoro), batteria e cori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni