San Clemente-San Leo. Superato il livello di ozono

image_pdfimage_print

di Gianmarco Galli

 

Ozono. Arpae avvisa: superato a San Leo e San Clemente il livello d’attenzione.
Il territorio della provincia di Rimini ha registrato il 2 agosto il superamento della soglia di informazione per l’inquinante ozono. Lo ha comunicato ai sindaci della provincia la sezione provinciale di Arpae, l’agenzia prevenzione ambiente energia Emilia-Romagna. Fino al 5 agosto temperature elevate con forti condizioni di disagio bioclimatico sulla pianura e sulla fascia collinare compresa quella riminese. Temperature massime superiori a 37°C con punte fino a 40°C e temperature minime notturne superiori a 25°C. Le informazioni sulle concentrazioni raggiunte dall’ozono a livello locale e regionale sono disponibili sul bollettino quotidiano regionale ozono consultabile alle pagine http://www.arpa.emr.it/qualita-aria/bollettino-ozono/. “ è opportuno che i soggetti a rischio (i bambini, coloro che fanno attività fisica all’aperto, persone con malattie respiratorie, persone con una particolare sensibilità all’ozono) evitino di svolgere attività fisica anche moderata all´aperto nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata”. Raccomanda Arpae.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni