Pesaro. Nuovi cestini portarifiuti con posacenere

image_pdfimage_print

Pesaro: ecco il cestino dei rifiuti con posacenere.
Sono circa 90 i nuovi contenitori che andranno a sostituire i vecchi, partendo dalle vie del centro per poi estendersi alle nuove piazze riqualificate e comprendere infine anche le vie laterali.
“Un messaggio importante che non lascia scuse a chi si ostina a non rispettare la città con un gesto incivile e sanzionabile, come lasciare il mozzicone di sigaretta a terra”. Dice l’assessore alla Sostenibilità Franca Foronchi
Dopo gli oltre 5.000 posacenere tascabili distribuiti gratuitamente e i 150 posacenere “a dimora” donati a commercianti del centro e del mare, ecco dunque in arrivo più di 100 cestini dotati di posacenere.
A livello mondiale, si stima che il numero di cicche disperse in natura aumenti, ogni anno, a 4.500 miliardi (tra il 75 e il 97%) di quelle effettivamente fumate.
La decomposizione di un mozzicone varia dai sei mesi ai dieci anni.
Una stima del 2002, indica che il 10% delle cicche abbandonate, finiscono nei corsi d’acqua.
“Rispettare l’ambiente e avere una città più pulita è una questione di educazione civica. Afferma l’assessore Foronchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni