Misano Mondiale Super Bike, attesi 60mila appassionati

image_pdfimage_print

Attesi 60 mila appassionati per la tappa misanese del mondiale Super Bike in cartellone al Misano World Circuit dal 15 al 18 giugno. Per la prematura scomparsa del campione americano Nicky Hayden, sono stati annullati tutti i festeggiamenti collaterali.  Campionato sin qui dominato dalla Kawasaki, fra i piloti sotto i riflettori il sammarinese Alex De Angelis (Pedercini Racing SC-Project). “Correre a Misano è un’emozione unica – dice al sito ufficiale worldsbk.com Alex De Angelis – perché sarò circondato da amici e famigliari. Questa è la pista dove tutto è cominciato, la mia pista di casa a tutti gli effetti, dove ho fatto il mio primo podio nel 1998 nel trofeo Honda. È la mia seconda casa”.
La Ducati del teamAruba.it Racing è attesa ad un weekend da protagonista dopo la doppietta messa a segno ad Imola. “Abbiamo fatto i test a Misano – dice Chaz Davies – ed è andato tutto abbastanza bene. Sarebbe bello vincere anche queste gare in Italia. A Misano non sono mai stato fortunato, quindi penso che questo sia l’anno giusto per dare una svolta”.
In pista anche le gare dei campionati Supersport, Supersport 300 e Superstock 1000, con tanti piloti della Riders’ Land protagonisti nella prima parte di stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni