La Sharing Economy a Rimini: prima edizione di Rimini Wake Hub

image_pdfimage_print

Rimini ospiterà per la prima volta una giornata-evento che coinvolgerà i principali “makers” della città, le istituzioni civiche oltre ad esperti e professionisti del settore sui temi della Sharing Economy. Parole come “hub”, “incubator”, “co-working”, “shareability” diventeranno molto familiari. Molto più di un convegno, Rimini Wake Hub ospitato presso il Palacongressi di Rimini, sarà il primo evento organizzato dall’associazione Il Palloncino Rosso con il proposito di diventare un appuntamento a cadenza annuale sul tema della Sharing Economy a Rimini.  Sostengono il progetto la Regione Emilia Romagna (www.regione.emilia-romagna.it), la Camera di Commercio di Rimini (www.rn.camcom.it) e l’associazione riminese Figli del Mondo (www.figlidelmondo.org), con il patrocinio del Comune di Rimini (www.comune.rimini.it). Coinvolti, a vario titolo, soggetti pubblici e privati tra cui CGIL Rimini (www.cgilrimini.it), Piano Strategico Rimini Venture (www.riminiventure.it), Nuove Idee Nuove Imprese (www.nuoveideenuoveimprese.it) e Banca Popolare Etica (www.bancaetica.it).

 

rimini-wake-hubUn evento lungo un giorno, che offrirà per la prima volta una vetrina sulle start-up innovative della città e aprirà un dibattito tra le voci più autorevoli del settore, le istituzioni competenti, le imprese già mature e più responsabili del territorio, per capire come supportare lo sviluppo di queste realtà di indubbia importanza per l’economia del nostro territorio. Finanziamenti, tutela legale del marchio, prospettive legislative, nuove forme di impresa, sono solo alcuni dei temi che saranno affrontati da illustri relatori di caratura nazionale, con particolare attenzione a tutte le questioni che uno start-upper si trova ad affrontare per avviare e sviluppare la sua idea di business. Alla presenza, tra l’altro, dell’Onorevole Veronica Tentori, prima firmataria del disegno di legge e componente dell’Intergruppo Parlamentare per l’Innovazione Tecnologica. Organizzatrice dell’evento la giovane associazione di promozione sociale riminese “Il Palloncino Rosso”, costituita da pochi mesi da diversi professionisti attivi nella città, con l’obiettivo di divulgare e promuovere una cultura dell’economia condivisa.

 

Durante la mattina si darà spazio all’effervescente mondo dell’associazionismo e dell’imprenditoria creativa ed innovativa del nostro territorio. Tra i “makers” che presenzieranno nomi noti come Matrioska (www.matrioskalabstore.it) e Tulsi (www.tulsi-italy.com), realtà consolidate come la cooperativa Poco di Buono (www.pocodibuono.org) e il Rigas, Gruppo di Acquisto Solidale della Provincia di Rimini (www.eventhia.com), ma anche startup più recenti come Ad Arte (www.adartesnc.com) e MakeRn (www.makern.it), che stanno conquistando la scena imprenditoriale con idee innovative e una appassionante lavoro d’avanguardia.

Il pomeriggio sarà poi l’occasione per riflettere sul tema della Responsabilità Sociale d’Impresa nel DNA delle nuove imprese, sul ruolo che imprese esistenti e professionisti possono avere nella loro maturazione, sulla ricaduta sociale delle attività imprenditoriali innovative. Si affronterà anche il tema della crescente domanda di spazi e servizi proveniente dalle associazioni e dai giovani imprenditori del nostro territorio, riferendoci, tra l’altro, alle esperienze degli incubatori d’impresa e dei cosiddetti “hub”, già da tempo sviluppatisi in altre città italiane. Non mancheranno incursioni artistiche e contaminazioni musicali, ad opera dell’affermato Movimento Centrale Danza & Teatro (www.movimentocentrale.org) per le regia di Claudio Gasparotto, a sottolineare che l’innovazione passa anche attraverso l’arte e la cultura. L’ingresso è gratuito, consigliata la registrazione sul sito www.sharingeconomyrimini.it dove sono disponibili tutte le informazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni