Due nuovi sacerdoti per la Diocesi: 65 anni in due

image_pdfimage_print

La Diocesi di Rimini ha due nuove sacerdoti: don Filippo Rosetti e don Eugenio Savino, 65 anni in due. Don Filippo Rossetti è nato  il 20 maggio 1988 a Faenza (RA), nella Parrocchia del SS. Salvatore in Albereto ha partecipato al gruppo dell’Oratorio Don Bosco dove si è formato nell’educazione dei ragazzi e nel lavoro per i poveri. Dopo tre mesi di missione in Perù si è trasferito a Rimini, portando l’esperienza dell’Oratorio Don Bosco. Scoperta la vocazione e, accompagnato da alcuni sacerdoti, dopo due anni (nel 2009) è entrato in seminario. Oltre alla formazione teologica, in questi anni ha prestato servizio nelle parrocchie di Morciano, Bellaria, Grotta Rossa, Sant’Aquilina e in attività dell’Oratorio. Ha conseguita il Baccalaureato in Teologia presso la Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna (FTER) nel giugno 2016. Ordinato diacono il 18 ottobre 2015, ha svolta finora il servizio presso la comunità terapeutica della Papa Giovanni XXIII a Sant’Aquilina.

don-eugenio-don-filippo

Don Filippo Rosetti e don Eugenio Savino, 65 anni in due. Ieri l’imposizione delle mani del Vescovo di Rimini mons. Francesco Lambiasi.

 

Don Eugenio Savino è nato il 7 ottobre 1979 a Rimini, giorno della Madonna del Rosario. Ha ricevuto il battesimo il 18 ottobre dello stesso anno presso la Parrocchia di San Martino (Riccione) dove ha ricevuto anche gli altri sacramenti dell’iniziazione cristiana. Ha svolto servizio nel coro di San Martino e presso la comunità del Punto Giovane di Riccione, al Telefono Amico e nelle convivenze con gli adolescenti. Laureato in Economia e Gestione aziendale a Forlì, Eugenio ha lavorato come consulente aziendale nel settore informatico. È entrato in seminario a Rimini nel settembre 2009. Durante il cammino, ha prestato servizio stato presso le parrocchie di San Michele Arcangelo (Morciano), a Sant’Aquilina e La Resurrezione (Grotta Rossa) di Rimini e per le attività vocazionali in seminario. Nel dicembre 2015 ha conseguito il Baccalaureato in Teologia presso la Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna (FTER). Ordinato diacono il 18 ottobre 2015, attualmente è in servizio pastorale presso la parrocchia di Sant’Andrea dell’Ausa (Crocifisso) a Rimini.

 

Le ordinazioni saranno concelebrate da tanti sacerdoti e religiosi della Diocesi di Rimini, dal Rettore del Pontificio Seminario regionale di Bologna don Stefano Scanabissi, e da diversi sacerdoti del Seminario regionale di Bologna con l’imposizione delle mani del Vescovo di Rimini mons. Francesco Lambiasi. Attualmente la comunità del Seminario diocesano “d. Oreste Benzi” è composta da quattro seminaristi di cui due al Seminario regionale di Bologna, uno che fa il cammino propedeutico (sta verificando in maniera più approfondita e in un percorso strutturato la vocazione), e uno in stage pastorale a Rimini. Nel 2017 dovrebbe ricevere l’ordinazione diaconale in vista del presbiterato. Il rettore è don Paolo Donati, don Cristian Squadrani è il padre spirituale mentre il vice rettore don Marcello Zammarchi ha preso un anno sabbatico. Con i tre sacerdoti ordinati domenica 25 settembre, salgono a 156 i presbiteri diocesani. 46 sono i sacerdoti religiosi, e 36 i diaconi permanenti (10 saranno ordinati nel prossimo ottobre).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni