image_pdfimage_print

Nel 1908 fu uno dei soccorritori dopo che il terremoto distrusse una città bellissima

Benemerita opera del medico riccionese conte Felice Pullè Medaglia d’argento al valor civile

LA CULTURA

Misano – L’immane sciagura che testè colpiva il lembo più ridente d’Italia, Reggio e Messina, come ha commosso tutto il mondo civile, tanto che da tutte le parti si gareggia in opere di carità per sovvenire quelle derelitte popolazioni, così pure qui a Misano ha fatto eco efficace il fraterno grido di dolore, e Comune, Congregazione di Carità, Banca Popolare, Società di Mutuo Soccorso, Cooperativa Agricola e privati hanno là inviato la loro offerta in L. 400.

Lo scorso 12 novembre, il già vice-sindaco, si è candidato per sfidare il compagno di partito

“Io non mi presento né come porta-bandiera della Margherita (che è stata per me una bella esperienza) né di Tiraferri”

(Il vecchio nome di Misano Mare)

- Mette tristezza, come se avessero staccato da un essere umano un frammento di vita. Vedere per terra una serie di favi con dentro, attorno delle api morenti, fa tutto questo. Accentuato dal fatto che per il fisico tedesco Einstein, il padre della bomba atomica, un mondo senza api è destinato all’estinzione.

Sala gremita con i grandi della cultura. Riportano l’uomo ai fondamenti

- Niente più rumori da discoteca per gli abitanti della Santamonica e per i primi alberghi di Misano. Dopo anni di lotta ed accesi mugugni, lo scorso 14 novembre per la frazione, a suo modo, è una data storica: l’amministrazione comunale e la gestione del locale hanno siglato l’accordo. Il 15 dicembre, invece, il Comune ne entrerà in possesso.

LA LETTERA – Queste primarie di Misano sono come il festival di Sanremo: sappiamo già chi vince.

LO SPORT – Walter Ghinelli ha vinto il 40° campionato italiano di caccia in abbinamento col cane svoltosi a Forlì lo scorso 9-10 novembre.

Il negozio si trova al Villaggio Argentina ed è un punto di riferimento per la spesa

La forza è la famiglia. Con 2.500 referenze offre la spesa completa: formaggi, salumi, ortaggi, frutta, carne, gastronomia, surgelati, pane, dolci.
Tutto nasce nell’83 davanti alla chiesolina della frazione. Poi un crescendo di soddisfazioni

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini