Parole da e ‘Fnil’

image_pdfimage_print

[b]Presepe, rubati i cigni[/b] – Ladri a Belvedere. Uno o più ignoti, forse idioti, hanno rubato prima di Natale due graziosi cigni che il Comitato con tanta passione prepara tradizionalmente sulla “Greppa” di Belvedere. E Gesù Bambino? Lui, no. Per fortuna non era ancora nato!
[b]Presepe, rubati i soldi[/b] – Qualche creativo ha visitato il presepe di Scacciano, uno dei maggiori della provincia. Meno male che hanno rubato i soldi; il valore vero è nella simbologia delle statue. Lui può capire tale grigia creatività.
[b]Pasqualina cronista di battute[/b] – Pasqualina Pala, consigliere comunale nelle file di Rifondazione comunista, in Consiglio comunale scrive in un apposito quadernino le battute più divertenti che vengono raccontate in Consiglio comunale. Sarà il suo libro di fine legislatura? In altri comuni è stato già fatto.
[b]Due amici al bar[/b] – Che cosa fanno due amici dalle 8.45 alle 9.15 del mattino? Ermes Villa e Stefano Fabbri si ritrovano con la metronomica precisione di Immanuel Kant (il filosofo tedesco che faceva rimettere gli orologi ai suoi passaggi giornalieri) per un caffè al Marconi. Caffè che si beve rigorosamente all’esterno: roba da tedeschi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni