image_pdfimage_print

Appuntamento l’11 settembre. In ottobre uscita al Parco Nazionale dell’Abruzzo

- Il 16 agosto 1944, all’alba, vengono impiccati in piazza Giulio Cesare (Piazza Tre Martiri), i partigiani: Adelio Pagliarani, 19 anni, contadino; Luigi Nicolò, 22, falegname e Mario Capelli, 23, lucidatore di mobili. Erano stati catturati, armati, il 14 agosto nei pressi della vecchia caserma di via Ducale. Ecco come li ricorda Mario Tonini.

“Grazie per la vostra presenza. Siete stati molto educati e siamo lieti di avervi accolto”.

Da alcuni anni un incremento tra il 6 ed il 10 per cento l’anno. Proiezioni 2005: più 10%

Enrico Mentana ed ospiti, Mediaset, siedono sui salotti del marignanese. Dice Piero Antonelli, il titolare: “Una decina di anni fa la svolta: entriamo nel settore del contract; oggi vale il 70 per cento del fatturato. Futuro? Non lo vedo bene”. L’azienda esporta quasi il 25 per cento della produzione

Una soddisfazione per la piccola azienda marignanese. “Tutto è nato per puro caso”

Loris Casalboni: ” Mi ha molto colpito quando ha parlato dell’arte della felicità sul lavoro, della felicità verso i collaboratori, verso i clienti. Una cultura della positività, nella trasparenza e nella solidarietà. E che c’è una bella via del lavoro: farlo in modo corretto, nel rispetto dell’altro”

Dati di Assindustria. Allo scorso giugno: un aumento del 2,9% delle imprese esprime un giudizio positivo (buono–molto buono), dell’1% di quelle che esprimono un giudizio sufficiente. Calano le imprese che esprimono una valutazione negativa (insufficiente – gravemente insufficiente) -1,8%

Buono l’agroalimentare, il legno. Movimenti per l’abbigliamento. Incertezza nel metalmeccanico. Difficoltà a reperire personale qualificato

CON ALLEGRIA MA NON TROPPO

Elisa Celli campionessa italiana 50 e 100 rana juniores.
Lo Magro tra i primi 10 in Europa nei M 60 rana 100 e 200

Botta e risposta tra il professor Roveri ed un lettore sulla questione villa del duce

“Attirò a Riccione alcuni gerarchi fascisti e al massimo qualche centinaio di curiosi. Riccione, ricca di bravi albergatori, non aveva bisogno dei Mussolini per gareggiare con Rimini e Cattolica. Contarono molto di più i Ceccarini”

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini