image_pdfimage_print

– Chi sarà stata e per quale motivo sono stati cambiati i nomi antichi di Serbadone di Sopra e Serbadone […]

Il sindaco D’Andrea parla di urbanistica qualitativa, sociale, sport.

Giancarlo Gianni potrà andare al chiuso ad insegnare il suo amatissimo sport, del quale è un autentico cultore.

Così il ragazzino Tullio Becci, 11 anni, garzone in Maremma, scrisse alla mamma quando fu promosso di qualifica e di paga.
– Tullio Becci non ce l’ha fatta. E’ morto lo scorso 24 dicembre per le conseguenze di un incidente stradale avvenuto lo scorso 19 dicembre. Settantotto anni, vedovo, una figlia, era un autentico personaggio. Componente del coro Città di Morciano, poeta (raccontato la natura con maestria), era un uomo buono (tanto volontariato) e di profonda sensibilità. Originario dell’Aretino, arrivato a Morciano nel dopoguerra per lavorare alla Ghigi. Quello che segue è un suo ritratto uscito sulla “Valle” nel febbraio del ’95 scritto da Giovanni Cioria.[img align=left]http://www.lapiazza.rn.it/gennaio05/Tullio morciano.jpg[/img]

Racconta come l’autore-protagonista ha vissuto la serata del 10 dicembre in una Sala del Lavatoio piena come da grande occasione. Poesie lette in uno spazio scenico su un leggero sottofondo musicale.

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini