image_pdfimage_print

– Poco meno di cent’anni fa ha insegnato l’insigne sociologo tedesco Max Weber che esistono due etiche politiche: l’etica della convinzione (Gesinnungsethik) e l’ etica della responsabilità (Verantwortungsethik). La prima è quella professata da coloro i quali coltivano, o dicono di coltivare, nobili ideali, e per nulla al mondo compirebbero scelte non perfettamente coincidenti con i loro principi.

[i]Nei nostri paesi scontri tra Alleati e tedeschi dal 25 agosto (attraversamento del Metauro) fino al 21 settembre (giorno della liberazione di Rimini da parte dei canadesi). Il Tavollo varcato il 2 settembre[/i]

21 gennaio salta in aria la polveriera di Montecchio. Iniziano gli sfollamenti verso la campagna: storia di una famiglia da Cattolica alla Levata (Saludecio). La battaglia per Rimini è ritenuta, dagli storici di guerra, come tra le più terribili delle battaglie d’Italia.

Fu talmente importante che si usava dire: “E’ stato prima o dopo il fronte?”

[i]Un’estate 2004 che perde colpi rispetto agli anni precedenti ed alla concorrenza come nel tessile, metalmeccanico, chimica… [/i]

A confrontare i prezzi, il Riminese perde competitività. Ristoranti più a buon mercato a Livorno. Anche l’Austria costa meno. Poi c’è la questione ambientale. Ci sono le forze per un’analisi oggettiva e ripartire?

[i]Rimini diventa capitale di un evento capace di attirare migliaia di appassionati: l’altro turismo[/i]

Alla 55^ edizione, si celebra Richard Strauss. Tra le grandi bacchette sul podio: Zubin Metha e Chung

[i]Candidato a sindaco contro Imola lo scorso giugno. “L’ho costretto ad allearsi con Rifondazione e Verdi”[/i]

“A Gabicce ero coi Ds per ragioni programmatiche. Non è in contraddizione essere in Slow Food. Imola ha sbagliato a denunciarmi per diffamazione. Nel turismo dobbiamo recuperare i clienti degli anni Sessanta. A Riccione ci sono dei modelli: Lungomare, Des Bains, Atlantic, Savioli Spiaggia

[i]I fondamenti di Alessandro Bondi, professore di Diritto penale, candidato sindaco della Coalizione Arcabaleno a Cattolica[/i]

L’uomo della lista alternativa di centrosinistra non è andato al ballottaggio con Pietro Pazzaglini per 139 voti. “Le idee bussano alla porta e chiedono di entrare nella vita”

[i]Lascia l’istituto Gobetti (ragioneria) di Morciano [/i]

Una platea regale per l’addio ufficiale del bidello modello: sindaci, l’assessore provinciale alla Pubblica istruzione, l’ex assessore provinciale alla Cultura

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini