Torna il Gradara Ludens

image_pdfimage_print

organizzata dall’associazione Gradara Ludens, in collaborazione con la Regione Marche, la Provincia di Pesaro Urbino, il Comune di Gradara e l’Istituto Comprensivo di Gabicce-Gradara ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
L’edizione 2003 vuole cercare di spiegare quale è la posizione della comunità scientifica nei confronti dell’ipotesi dell’esistenza di forme di vita extraterrestre, se e come si può creare un falso ufologico.
Si sveleranno i vincitori del premio Gradara Ludens, per sottolineare l’impegno alla diffusione della cultura ludica, assegnato negli anni scorsi a personaggi di prestigio: Alex Randolph, Giampaolo Dossena, Fondazione Benetton, Umberto Eco, Stefano Bartezzaghi, Edoardo Sanguineti, Ennio Peres, Oplepo (circolo di scrittori che elabora giochi di parole presieduto da Edoardo Sanguineti), Predrag Matvejevic, Claudio Magris, Michele Serra e Armando Borelli. E’ stato anche istituito un premio per il personaggio extraludico che è stato assegnato anche a Alessandro Bergonzoni, Moni Ovadia, Samuele Bersani, David Riondino e Simona Marchini. Quest’anno andrà ad Enrico Vaime (autore televisivo) e Gianni Mura (firma di La Repubblica).
L’istituto comprensivo proporrà una mostra di scuola di magia con animazioni e giochi. Ovviamente presente la ludoteca di Gradara con una tensostruttura piena di giochi, animazioni in costumi, laboratori.
Infine il progetto Avis-Gioco, per sensibilizzare alla donazione di sangue attraverso il gioco in collaborazione con le sezioni comunali dell’Avis Sangue di Gradara e Noale e delle Province di Pesaro e Urbino e Venezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni